la Prof di Ginnastica

Tante volte, noi insegnanti di educazione vorremmo trattare nelle nostre lezioni la parte teorica, ma sappiamo che ridurremmo la parte pratica che già è breve.

Ho pensato di svolgere alcuni argomenti di teoria in palestra, effettuando giochi e staffette che svolgo nella prima parte della lezione, come riscaldamento e attivazione, per apprendere delle conoscenze di base sia sull’anatomia, che sull’educazione alimentare.

Uno degli argomenti che amo trattare con i miei alunni è l’educazione alimentare.

Attraverso un cartellone o poster che posso anche chiedere di realizzare ai ragazzi (molte volte lo preparano anche con l’insegnante di scienze, con la quale potete collaborare in un ottica interdisciplinare) spiego quali sono i gruppi di alimenti e quali le abitudini alimentari da preferire.

Dopo aver visualizzato la piramide in palestra, chiedo ai ragazzi di effettuare questi esercizi:

Staffetta della piramide alimentare:

Dividere la classe in 4/5 gruppi, ogni gruppo possiede un’immagine vuota della piramide.

Le squadre sono disposte in riga dietro ad un cono.

Il primo giocatore di ogni fila pescherà l’immagine di un alimento e dovrà posizionarla nella giusta posizione nella piramide, che troverà davanti alla sua squadra.

Nel retro dell’immagine vi è riportata l’andatura con cui l’alunno dovrà portare l’oggetto. Potranno eseguire una corsa calciata, uno skip a ginocchia alte ecc.; ogni immagine riporterà un’andatura differente.

Lo studente deve assicurarsi che il cibo rientri nel gruppo alimentare corretto (valutazione dell’insegnante).

Lo studente tornerà indietro e con un cambio darà il via alla persona successiva, mentre lui andrà alla fine della fila.

Vince la prima squadra che svuota il contenitore degli alimenti e li posiziona nel settore alimentare corretto sulla piramide.

Al termine del gioco dedico un po’ di tempo alla riflessione e alla condivisione con i ragazzi delle sane abitudini alimentari.

Varianti: I simboli degli alimenti si possono andare a scegliere solo dopo aver risposto correttamente a delle domande sempre sull’alimentazione.

Oppure tombola degli alimenti ogni alunno deve riempire una tabella degli alimenti completando esercizi in circuito ad ogni esercizio corrisponde un gruppo alimentare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *